Quotidiano Nazionale logo
27 apr 2022

Si farà l’esame autoptico sul centauro deceduto

Autopsia sulla vittima e rilievi per ricostruire il tragitto seguito negli ultimi istanti dalla Suzuki di grossa cilindrata guidata da Massimiliano Travascio, il 37enne di Lazzate, morto nell’incidente avvenuto lunedì sulla Napoleona. Secondo le testimonianze, il motociclista viaggiava a velocità elevata verso Camerlata, e avrebbe perso il controllo in corrispondenza della leggera curva che si trova a metà strada, invadendo la corsia opposta. Lo scontro è avvenuto tra la sua moto e 3 auto che scendevano verso il centro città, con un impatto dilaniante soprattutto con la seconda.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?