Bormio (Sondrio), 12 marzo 2018 - Un'ondata di maltempo sta investendo in questi giorni Valtellina e Valchiavenna. Ieri pioggia battente sul fondovalle con pericolose pozze d’acqua sulle strade e l’invito di Polstrada a mantenere le distanze di sicurezza e una guida prudente, fitte nevicate sopra i 1.500 metri, passi alpini chiusi o transitabili unicamente con catene montate e rischio valanghe elevato, stimato a «3 marcato» su alpi Retiche, alpi Orobie centrali e sul gruppo montuoso dell’Adamello, in provincia di Brescia. L'allerta è alta anche per la giornata di oggi