La situazione al passo del Foscagno (webcam)
La situazione al passo del Foscagno (webcam)

Sondrio, 4 aprile 2019 - L'improvviso arrivo della neve, caduta copiosa tra ieri e oggi, ha fatto scattare in Valtellina e Valchiavenna il pericolo valanghe 3 marcato. La neve è infatti tornata a imbiancare le cime a quote superiori a 1.200-1.500 metri e i passi alpini valtellinesi sono transitabili solo con catene montate.

Una coda dell'inverno che porta con sé il pericolo valanghe che sulle Alpi Retiche è di nuovo all'indice 3 marcato, su una scala europea di cinque. L'attenzione è soprattutto agli escursionisti e agli sciatori che torneranno sulle piste questo fine settimana, quando le temperature torneranno nuovamente a salire accentuando il pericolo slavine data la neve fresca accumulata in questi giorni.