Quotidiano Nazionale logo
6 set 2017

Innevamento programmato, Livigno in prima linea con un progetto europeo d'avanguardia

L’Azienda di promozione turistica parrtecipa a Prosnow, sistema di previsione meteorologica e di gestione della neve

Voli panoramici e giornate di heliski per gli innamorati che scelgono l’alta quota. Ogni giorno le Guide Alpine di Livigno organizzano tour in elicottero sulle più belle vallate e cime dell’Alta Valtellina fino alla vicina Engadina, con partenza dalla cima del Carosello 3000 e del Mottolino
Livigno innevata

Livigno, 6 settembre 2017 - Innevamento programmato: un tema sempre più attuale per le località sciistiche, che ogni stagione si trovano ad affrontare l’imprevedibilità della caduta della neve naturale. L’Azienda di promozione turistica di Livigno ha deciso di muoversi in questa direzione, partecipando al bando europeo Prosnow, indetto dal Servizio comunitario di informazione in materia di ricerca e sviluppo.

La società Aplsolut che in coordinamento con Apt Livigno si occupa del progetto Freeride e del bollettino delle valanghe e della neve, è uno dei soggetti ideatori di H2020 Prosnow, il progetto finanziato dal bando che costruirà un dimostratore di un sistema di previsione meteorologica e di gestione della neve dalla durata che varia da una settimana a diversi mesi, specificamente adattato alle esigenze dell'industria sciistica. Prosnow applica conoscenze di ultima generazione per la prevedibilità delle condizioni atmosferiche e neve e indaga e documenta il valore aggiunto di tali servizi. Il progetto propone un sistema a livello alpino (Francia, Svizzera, Germania, Austria e Italia) per previsioni meteo e previsioni climatiche a scala stagionale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?