Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Lezione di legalità con Pietro Grasso

Nel giorno del 44° anniversario dell’uccisione di Peppino Impastato, il giornalista ammazzato il 9 maggio 1978 a Cinisi, in Sicilia, all’età di appena 30 anni, dai mafiosi di Cosa Nostra, l’ex giudice antimafia ed ex presidente del Senato Pietro Grasso (foto) ha incontrato ieri gli studenti dell’Istituto Vittorio Bachelet di Oggiono, invitato dalla preside Anna Panzeri. L’ex magistrato e politico ha parlato alle ragazzi e ai ragazzi di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, assassinati pure loro dagli uomini di Cosa Nostra. Alla conferenza ha voluto partecipare insieme al questore Alfredo D’Agostino pure il prefetto di Lecco Sergio Pomponio. "Gli uomini passano, le idee restano – commenta -. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?