Quotidiano Nazionale logo
30 mar 2022

“La cultura rinasce” a scuola dopo i lunghi mesi del Covid Grazie al progetto di Coop Rusca

“La cultura rinasce (e passa in Valtellina)“. È questo il titolo dell’iniziativa promossa dalla Cooperativa Nicolò Rusca Onlus-Istituto Pio XII, in collaborazione con Ufficio Scolastico Territoriale di Sondrio e Polo “Ic Paesi Orobici“ di Sondrio e “Istituto Alberti“ di Bormio, grazie al contributo di 75mila euro di Fondazione Cariplo sul “Bando Emblematico“ destinato alla provincia di Sondrio. Un progetto di ampio respiro rivolto a studenti, docenti e all’intera cittadinanza che punta sulla cultura come strumento per una rinascita anche psicologica e sociale dopo i mesi Covid. Un percorso che integra cultura, arte e formazione. E ancora incontri ed eventi, ospitati all’interno di significativi luoghi di cultura. "L’Ufficio Scolastico Provinciale è partner di questo interessantissimo progetto insieme alle altre istituzioni scolastiche – ha esordito Fabio Molinari, dirigente Ust di Sondrio –. Tante le attività di valorizzazione della cultura a 360 gradi e di tutto ciò che afferisce alla cultura nella sua accezione più ampia. Ringrazio Fondazione Cariplo e Provaltellina che hanno sostenuto questa iniziativa e ovviamente la Coop Nicolò Rusca che ha presentato il progetto". "Il progetto ha un valore di 75mila euro e un orizzonte temporale che arriverà a giugno 2023 – ha spiegato Simone Bergamini, referente del progetto –. Abbiamo declinato diverse iniziative attorno ai capisaldi dell’arte e della cultura". F.D’E.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?