Trattore ribaltato (foto di repertorio)
Trattore ribaltato (foto di repertorio)

Mese, 5 ottobre 2019 - Tragico incidente nella serata di venerdì in Valchiavenna, un incidente domestico, almeno così è stato derubricato. La vittima è Federico Paggi, 60enne di Samolaco, pensionato, che al momento della tragedia si trovava alla guida di un trattore. Il terribile infortunio si è veioficato attorno alle 19 di venerdì sera: l'uomo, pensionato, stava spostando un trattore in un podere poco distante da casa, nel territorio comunale di Mese, quando, per cause in corso di accertamento, il mezzo sarebbe entrato in azione travolgendolo.

Di più, al momento, non è dato sapere, in quanto gli uomini del maresciallo Francesco Minniti, del Comando Carabinieri di Chiavenna, stanno ultimando le indagini del caso. Subito soccorso, l’uomo, che per una vita ha lavorato come cavatore, è stato elitrasportato all’ospedale di Sondrio, cosciente e vigile. Le sue condizioni di salute non sembravano gravissime, ma sono via via peggiorate fino al decesso avvenuto nella notte tra venerdì e sabato. La salma si trova attualmente a Sondrio, a disposizione dell’autorità giudiziaria.