Quotidiano Nazionale logo
23 feb 2022

Incendio alla cabinovia Sfilano i testi

È un’altra costola del processo Foppolo, riguarda il bando di gara pubblica per far ripartire la cabinovia dopo l’incendio doloso che distrusse le seggiovie (alla partenza del Montebello e all’arrivo alla Quarta Baita) del luglio 2016. Sono sette gli imputati, che devono rispondere di turbativa in concorso. Ieri in Corte d’assise hanno deposto le impiegate della fallita società Brembo Super Sky. È emerso che per non perdere la stagione e i finanziamenti della Regione Lombardia bisognava far ripartire a tutti i costi gli impianti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?