Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
12 apr 2022

Impennata nel 2022 degli infortuni

Il dato evidenzia un incremento del 35% rispetto all’anno prima

12 apr 2022

Lavoro pericoloso. A volte mortale. Nei primi 2 mesi del 2022 gli infortuni sono aumentati del 35% in provincia di Bergamo. Solo tra gennaio e febbraio ne sono stati registrati 2.144, ossia 558 in più dei 1.585 dello stesso periodo 2021. Significa che mediamente si sono verificati 36 incidenti al giorno, sabati, domeniche e festivi compresi. Sono stati quasi 10 in più di quanti ogni 24 ore ne siano successi nei primi 2 mesi del 2021. Sono cresciuti anche gli incidenti mortali: sempre tra gennaio e febbraio si sono contate 3 vittime, una in più delle 2 del primo bimestre dell’anno scorso. Le statistiche sono destinate a subire un’ulteriore impennata, a partire dall’ennesima morte bianca a Telgate.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?