Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
8 mag 2022

Il Bim premia i migliori atleti-studenti

8 mag 2022

Il Bim premia i migliori atleti–studenti. Nel tardo pomeriggio di venerdì, Palazzo Guicciardi ha ospitato la cerimonia di consegna delle borse di studio a neo laureati e sportivi: una sfilata di giovani talentuosi e impegnati, 17 in totale, da tutta la Valle, che si sono particolarmente distinti. Un riconoscimento per quanto hanno ottenuto e la meritata visibilità, affinché le loro storie siano da esempio per i coetanei che studiano e praticano uno sport. Ad accoglierli il presidente Alan Vaninetti, col suo vice Fernando Baruffi, i componenti delle commissioni e Claudio Cavarra dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Sondrio. Nel suo intervento, il presidente Vaninetti ha parlato di eccellenza e di merito, evidenziando la caparbietà, l’entusiasmo e la disciplina che caratterizzano i nostri giovani. "Siete la nostra speranza - ha detto ai premiati -: l’auspicio è che siate protagonisti del vostro futuro e che possiate realizzare i sogni. Vi auguriamo grandi successi nella vita professionale e sportiva". La commissione composta da Cesare Pedranzini, Alberto Gerola e Micaela Tralli ha selezionato 3 tesi di laurea magistrale, premiando Valeria Puca, di Sondrio, che si è laureata in Economia del turismo all’Università di Bologna con una tesi dal titolo: "Il cicloturismo come forma di viaggio lento. Il confronto tra Italia e Germania e il progetto Orobiekando nelle Alpi Orobie", e Valentina Bertolini, di Delebio, laurea in Lettere moderne all’Università degli Studi di Milano con la tesi "I bambini in biblioteca al tempo del Covid. Un progetto di lettura ad alta voce a Delebio". Per loro un premio di 1500 euro.

Poi è toccato ai 15 sportivi che hanno intascato 1000 euro: Jacopo Antonioli, 18 anni, sci alpino, Stella Giacomelli, 14 anni, di Valdisotto, sci di fondo, Rocco Baldini, 20 anni, di Sondrio, Gabriele Bardea, 18 anni, di Lanzada, Tommaso Colombini, 19 anni, di Castello dell’Acqua, e Luca Vanotti, 18 anni, di Sondrio, sci alpinismo, Federica Cola, 17 anni, di Bormio, short track, Nicola Galli, 14 anni, di Livigno, snowboard, Federico Brafa, 15 anni, di Tovo S. Agata, e Valentina Corvi, 17 anni, di Tirano, ciclismo, Alex Acquistapace, 14 anni, di Cosio Valtellino, per il wushu taolu, Sveva Della Pedrina, 18 anni, di Campodolcino, e Mattia Tacchini, 18 anni, di Talamona, per l’atletica, Giovanni Fallini, 16 anni, di Samolaco, e Simone Sandrini, 16 anni, di Morbegno, per il canottaggio. F.D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?