Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Dopo una Pasqua ok gli agriturismi sperano

Agriturismi presi d’assalto anche per il ponte del 25 aprile? Peserà il meteo. Archiviata una Pasqua da tutto esaurito, le attività di Valtellina e Valchiavenna sono alle prese con il secondo banco di prova della bella stagione: un ponte del 25 aprile che, seppur con l’incognita del tempo, vedrà trecentomila italiani alloggiare in agriturismo della penisola tra venerdì sera e lunedì, alla ricerca della tranquillità e del buon cibo a contatto con la natura. "Se la cucina a chilometri zero resta la qualità più apprezzata, a far scegliere l’agriturismo – sottolinea la Coldiretti Sondrio – è la spinta verso un turismo di prossimità, in particolare dalla metropoli milanese, con la riscoperta dei piccoli borghi e dei centri minori che caratterizzano in particolare le mete della provincia di Sondrio". E secondo Terranostra gli agriturismi di Valtellina e Valchiavenna contribuiscono a rendere l’intero sistema-Italia leader mondiale nel turismo rurale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?