Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
20 mag 2022

“Diamoci una smossa” contro la sclerosi multipla

Camminata a fine benefico organizzata per domenica con partenza dalla passerella di Albosaggia

20 mag 2022

Il gruppo dei volontari di Sondrio dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, in collaborazione con la Sezione Aism di Como, ha organizzato

la prima camminata benefica per sostenere la ricerca.

La camminata è in programma per domenica 22 maggio (e in caso di maltempo verrà spostata alla domenica successiva, quindi il 29 maggio) lungo il sentiero Valtellina con partenza verso le ore 10 in Albosaggia, per la precisione in via Gerone, in prossimità della passerella bianca, verso Caiolo e ritorno.

All’evento saranno presenti autorità ed il campione di sci alpinismo del paese orobico, ossia Michele Boscacci.

Gli organizzatori contano in una massiccia adesione di partecipanti, al fine di una buona raccolta di fondi da devolvere all’Associazione italiana di Sclerosi Multipla, per contribuire alla ricerca contro questa grave patologia.

La manifestazione, al primo appuntamento, è stata battezzata dai promotori “Diamoci una smossa“ e il percorso, di facile accesso per i partecipanti, si snoda su una lunghezza di sette chilometri.

Il contributo minimo chiesto a ogni partecipante alla kermesse sarà di dieci euro: e i soldi raccolti serviranno al sostegno della ricerca scientifica per cercare di fermare la sclerosi multipla che tante persone sta colpendo.

Tra gli enti patrocinatori il Comune di Albosaggia, la Comunità Valtellina di Sondrio, il Comune di Sondrio e il Comune di Caiolo. Per partecipare sarà, inoltre, possibile prenotare una jolette o altri ausili contattando il numero telefonico 335-5870790.

Michele Pusterla

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?