Quotidiano Nazionale logo
9 mar 2022

Colpo all’ufficio postale A processo 73enne

Una rapina all’ufficio postale di Cucciago, la mattina del 2 febbraio 2017, pochi minuti dopo l’apertura. Per quel colpo, è finito ora a processo Paolo Albanese, 73 anni di Cucciago. Il bandito - descritto dalla vittima come non giovane - si era presentato da solo, con il volto coperto, minacciando l’impiegata con una pistola, e facendosi consegnare poco meno di 500 euro. Le indagini dei carabinieri di Cantù erano arrivate a ritenere che fosse lui quell’uomo, forse atteso all’esterno da un complice, basandosi sulle immagini delle telecamere di sorveglianza e su altri elementi indiziari, tra cui i tabulati telefonici. Ieri si è aperto il dibattimento.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?