Quotidiano Nazionale logo
3 apr 2022

Cantù, nasce il centro per l’autismo

Si arricchisce di nuovi elementi ogni giorno Cascina Cristina, alle porte di Cantù, rimessa dalla onlus Abilitiamo per trasformarsi nella prima "community farm" lombarda. La casa perfetta per tanti ragazzi e ragazze affetti da autismo che attraverso le attività di gruppo e il contatto con la natura e gli animali potranno imparare a diventare autonomi. "Si tratta di un bellissimo progetto, finanziato da Regione Lombardia insieme a Fondazione Cariplo, che sarà ultimato a breve – spiega l’assessore alla Famiglia, Disabilità e Solidarietà Alessandra Locatelli, che l’altro giorno ha partecipato all’open day insieme al sottosegretario regionale Fabrizio Turba -. La struttura, destinata a diventare un punto di riferimento per il territorio comasco, è quasi pronta ad accogliere 14 adulti autistici a media e alta complessità e ad ospitare anche un centro diurno dove 15 persone potranno svolgere attività lavorative, ricreative e sportive".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?