Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Barricato in studio legale Intervengono i pompieri

Un uomo di 40 anni, sottoposto a una misura cautelare alternativa al carcere, ieri mattina alle 10.30 si è barricato all’interno dello studio legale Galati, al primo piano di una palazzina di via Mentana, rifiutandosi di aprire. E’ stato bloccato dai carabinieri, dopo che i vigili del fuoco si sono arrampicati su un balcone e sfondato la finestra. Sembra che l’uomo, portato in caserma in manette, abbia dato in escandescenze durante un colloquio, sfasciando gli arredi dell’ufficio e chiudendosi all’interno. L’aggressore in passato era stato dichiarato due volte dal Tribunale incapace di intendere, e tuttora avrebbe problemi psichici.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?