Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 giu 2022

Alla “Valle Incantata“ crescono i bimbi ricicloni

Nella scuola dell’Infanzia di Sacco gli scarti dei cucù degli artigiani Pirondini prendono nuova vita

24 giu 2022

La scuola dell’infanzia “Valle Incantata” di Sacco, che fa parte dell’Istituto comprensivo Spini-Vanoni di Morbegno, nel 2017 ha aderito al percorso di certificazione internazionale per il riconoscimento di scuola Eco school ottenuto, poi, nel 2018 dalla Foundation For Environmental Education, ente per l’educazione ambientale.

"Ogni anno la programmazione - spiegano le insegnanti Manuela Ruffoni, Nicoletta Navone e Flavia Borromini - si orienta verso un indirizzo di scuola e comunità ecologica. L’utilizzo creativo di materiale di scarto nelle attivitàprogettilaboratori è lo spunto per far riflettere i bimbi sui comportamenti corretti per la tutela dell’ambiente e delle sue risorse. I materiali oltre a provenire dai bambini (recuperati a casa con l’aiuto delle famiglie) vengono reperiti anche da noi: chiediamo alle aziende locali gli scarti di lavorazione destinati allo smaltimento e a selezionarli. Ad incuriosire i bambini sono soprattutto i numerosi e diversi tipi di scarti in legno che, da tre anni, la ditta Arti&Mestieri I legni di Pirondini (un grazie va ai titolari Ambrogio e Giovanni), che produce orologi a cucù a Regoledo, venduti in tutto il mondo, mette da parte per noi". Le forme dei legnetti permettono al bimbo di allinearli, suddividendoli per grandezza, mescolandoli e di attivarsi al riciclo creativo dando sfogo alla sua fantasia e creatività incollandoli tra loro. Michele Pusterla

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?