4) Grappolo d'Oro a Chiuro

Chiuro, 4 settemre 2018 - Tutto pronto a Chiuro per la 35^ edizione del «Grappolo d'oro>, il qualificato appuntamento con i grandi vini della provincia di Sondrio, in scena dal 7 al 16 settembre. Anche quest'anno la manifestazione vuole essere vetrina per le eccellenze enogastronomiche e le tante bellezze della Valle, come sottolineato anche dal sindaco Tiziano Maffezzini: «Gli eventi che proponiamo sono pensati anche come strumento promozionale del territorio, soprattutto fuori dai confini provinciali. Chiuro ha tanto da offrire e grazie a questa manifestazione invitiamo tutti a scoprirlo>.

Si parte quindi il prossimo venerdì con il concerto «Colors tour live 2018>, alle 20.45 in Piazza S. Quadrio per proseguire sabato 8 con l'apertura ufficiale della XXXV edizione de «il Grappolo d'oro> e con l’evento «Le corti dei vini e dei sapori>, che propone isole di degustazione dei vini delle rinomate case vinicole valtellinesi e di prodotti gastronomici locali nelle antiche corti del centro storico. Nel corso della giornata si svolgeranno anche il laboratorio di pittura col vino e la sensazionale esperienza delle cantine al buio, degustazioni in totale assenza di luce. 
Domenica 9 settembre, invece, si terrà l'attesissima «Corsa delle botti> la spettacolare competizione con partenza in piazza S. Quadrio alle 16.30 (iscrizioni e regolamento disponibili sul sito della Pro Loco Chiuro). Il ricco palinsesto si articolerà anche nel corso della settimana a seguire, che vedrà molti altri momenti dedicati a spettacoli, convegni e rassegne corali. L’edizione 2018 si concluderà con la giornata di domenica 16 settembre, dedicata a «Passeggiando nel Medioevo>: il centro storico di Chiuro offrirà un salto in epoca medioevale, con itinerari gastronomici del passato e la scoperta di antichi mestieri attraverso esposizioni, laboratori, musiche, danze e giochi per grandi e piccini.
La manifestazione vede coinvolte, in stretta sinergia, molte realtà attive sul territorio, come commentato da Donatella Moretti, presidente Pro Loco di Chiuro: «Come sempre l'obiettivo perseguito sarà di puntare alla qualità della manifestazione in collaborazione con l'Amministrazione Comunale e tutti i 100 volontari che saranno impegnati nell'evento. Senza dimenticare le altre associazioni e attività di Chiuro e provinciali che collaborano per la buona riuscita del Grappolo d'Oro».