Paderno Dugnano (Milano), 9 luglio 2018 - Controlli mirati e presidio del territorio per garantire la sicurezza stradale. La polizia locale di Paderno Dugnano ha svolto una nottata di controlli straordinari, tra sabato sera e domenica mattina, da mezzanotte alle sei. Sul campo dieci agenti, coordinati da due ufficiali, che hanno presidiato via Erba e le zone limitrofe. Durante le sei ore di controlli, sono state accertate diverse violazioni. Oltre ad alcuni verbali staccati per guida senza cintura o senza documenti, sono state ritirate sette patenti di guida per mancato rispetto dei limiti di velocità e per guida in stato di ebbrezza. Per la guida in stato di ebbrezza, sono state riscontrate tre violazioni di carattere amministrativo (di cui una a un neo-patentato). In tutti i casi è stata ritirata la patente e decurtati 10 punti. In più, una violazione è stata di carattere penale, per un tasso alcolemico che ha raggiunto l'1,90 g/l: la persona è stata denunciata a piede libero. Per superamento dei limiti di velocità invece, sono state ritirate tre patenti, a persone che hanno superato anche di 40 km/h il limite.