I carabinieri sono stati allertati dai passanti
I carabinieri sono stati allertati dai passanti

Paderno (Milano), 14 aprile 2018 - Un ferito grave e due denunciati. E' questo il bilancio della scorribanda di venerdì sera nel parcheggio del centro commerciale sulla Milano-Meda, meta preferita dagli appassionati di autotuning per esibire le proprie vetture elabotate. Per terra è rimasto un 37enne di Origgio, raggiunto da una coltellate al torace, e da vari colpi di mazza da baseball. Quando i carabinieri di Paderno sono arrivati hanno praticamente trovato solo lui agonizzante, gli altri partecipanti al raduno "motoristico" si erano dileguati, proprio come i due aggressori: un 41enne di Vigevano e un 38enne di Pogliano, entrambi con precedenti, identificati e denunciati nel corso della notte, grazie alla testimonianza della vittima, trasportata d'urgenza a Niguarda e operata all'addome. L'uomo è comunque riuscito a fornire indicazioni utili ai militari che in casa dei due hanno trovato la mazza da baseball e vestiti insaguinati. All'origine dell'aggressione ci sarebbe un diverbio riconducibile alla comune passione per le auto modificate.