La t-shirt che omaggia la senatrice Liliana Segre
La t-shirt che omaggia la senatrice Liliana Segre

Sesto San Giovanni (Milano), 10 dicembre 2019 -  Quest’anno Ventimila Leghe si prepara alla festa di tesseramento in grande stile. L’associazione ha creato una maglietta speciale, per ricordare che «Liliana Segre ha a che fare con la storia di Sesto» e che la sua cittadinanza onoraria, non concessa dal centrodestra, riguarda tutti noi.

«SEGREghiamo l’odio» si legge sulla t-shirt, mentre sulle spalle è stata riportata una frase che Moni Ovadia ha rivolto proprio al sindaco Roberto Di Stefano durante un confronto televisivo: «La cittadinanza onoraria non onora la persona che la riceve ma la città che la elargisce». Oltre a lanciare un messaggio di solidarietà alla senatrice, vittima del razzismo e dell’odio sul web, il ricavato finanzierà il viaggio di uno studente in più a Mauthausen che Ventimila Leghe organizzerà a maggio con Aned. Si può prenotare scrivendo a info@ventimilaleghe.net o acquistarla alla festa del tesseramento venerdì dalle 18,30 alle 20,30 al Cento Culturale Valmaggi in Via dei Partigiani 110. Durante la serata sarà ospitata anche la presentazione di Emigrania, libro illustrato che narra una storia di accoglienza a due voci: c’è il punto di vista di chi accoglie e quello di chi è accolto, attraverso parole e disegni, per raccontare una storia di cambiamento. Saranno presenti anche i due autori: Alessandro Cipsta e Daniele Bonaiuti.