Carabinieri in azione nella notte
Carabinieri in azione nella notte

Sesto San Giovanni (Milano), 23 aprile 2019 – A ritrovarla, stesa a terra nel soggiorno, è stato il marito. Era fuori per lavoro e, quando è rientrato in casa, si è ritrovato davanti il corpo senza vita della moglie, un'italiana di 49 anni. Sul caso stanno investigando i carabinieri della Compagnia di Sesto, che in questo momento non escludono né l'omicidio né il suicidio. L'uomo ha immediatamente chiamato i soccorsi, ma l'intervento degli operatori del 118 è stato inutile: la vittima era ormai deceduta e i sanitari non hanno potuto fare altro che allertare le forze dell'ordine.

L'episodio si è verificato nella tarda serata di oggi, martedì 23 aprile, in un appartamento di via Sicilia al civico 60. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno effettuato i rilievi e ora stanno cercando di ricostruire quanto è accaduto in quell'abitazione. Sul corpo della donna c'erano diversi segni dovuti a coltellate. E, accanto alla donna, è stato ritrovato anche il coltello che le avrebbe inflitte. Il marito, di 54 anni, sarebbe rimasto tutto il giorno fuori casa per lavoro. I militari lo hanno ascoltato a lungo e pare estraneo ai fatti, che ora sono al vaglio degli investigatori. Per ora, infatti, restano aperte tutte le piste: dall'omicidio ma anche al gesto volontario da parte della 49enne.