Carabinieri sul luogo del delitto (Spf)
Carabinieri sul luogo del delitto (Spf)

Cusano Milanino (Milano), 25 maggio 2019 -  Tragica resa dei conti per motivi d'amore quella che questa mattina intorno alle 11 ha causato la morte di un uomo a Cusano Milanino. Una lite è esplosa in viale Buffoli, davanti all'abitazione della donna contesa.

Ad affrontarsi sono stati l'ex fidanzato e l'attuale compagno della donna, madre di una bimba di 5 anni, che, dopo una violenta lite, sono venuti alle mani. Uno dei due ha estratto il coltello e ha colpito con un fendente l'avversario all'addome. La vittima è il 42enne ex compagno della donna. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. L'accoltellatore, un 37enne di Paderno Dugnano, è stato fermato dai carabinieri. La vittima, almeno secondo una prima ricostruzione, sarebbe entrata nel cortile dell'abitazione della ex, per poi trovarsi davanti il nuovo fidanzato con il quale è nato un alterco. Ferito a un fianco, il 42enne è stato trasportato all'ospedale Niguarda di Milano dove è morto poche ore dopo. I carabinieri di Sesto San Giovanni stanno indagando per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.