L'intervento dei pompieri
L'intervento dei pompieri

Cormano (Milano), 22 novembre 2019 - Tragedia sfiorata a Cormano dove questa sera, pochi minuti dopo le 19, è esploso un incendio in un condominio di 9 piani e con almeno una trentina di famiglie presenti. Le fiamme sono originate da un forno che era stato acceso per cucinare la cena. In casa, al primo piano di via Bellini, c'erano due persone anziane e una badante che è stata la prima a dare l'allarme e a portare in salvo i padroni di casa.

Sul posto sono arrivati i carabinieri di Cormano che hanno evacuato tutte le persone presenti negli appartamenti ai piani superiori. Quindici persone sono state invitate a lasciare le case e a spostarsi in strada per motivi di sicurezza. I vigili del fuoco di Sesto San Giovanni sono intervenuti prontamente spegnendo le fiamme prima che si diffondessero al resto dell'appartamento. Nei primi momenti si era temuto che il fuoco e il fumo potessero invadere l'intero condominio mettendo a rischio altre persone. Già dopo mezz'ora tutti i condomini sono tornati nelle loro case. Dalle prime verifiche sembrerebbe che a provocare l'incidente sia stato un corto circuito. Ora si sta cercando una soluzione per dare assistenza ai due anziani la cui casa è danneggiata.