Gli agenti con l'anziano di Cinisello
Gli agenti con l'anziano di Cinisello

Cinisello Balsamo (Milano), 11 luglio 2019 - Con la carrozzina elettrica in tangenziale: la Polstrada lo ferma e lo accompagna a casa. Disavventura a lieto fine per un arzillo novantenne di Cinisello costretto sulla sedia a rotelle che giovedì mattina verso le 11 è uscito di casa e, dopo essersi smarrito, ha imboccato la tangenziale nord. Stava tranquillamente "viaggiando sulla corsia di emergenza quando alcuni automobilisti hanno dato l'allarme. In pochi minuti sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia stradale della sezione di San Donato Milanese. Due agenti che hanno fermato l'uomo, lo hanno rassicurato e successivamente riaccompagnato a casa dove è stato affidato alle cure della badante.

Sono in corso accertamenti da parte della polstrada per capire, anche tramite il sistema di videosorveglianza degli accessi, da dove sia entrato in tangenziale. Quando è stato fermato l'anziano, con un passato da maratoneta, stava percorrendo la carreggiata sud fra le uscite di Paderno e Cinisello.