L'ospedale di Passirana
L'ospedale di Passirana

Rho (Milano), 7 febbraio 2019 - Tutto pronto per la manifestazione “Cardiologie aperte”, promossa dalla Fondazione “Per il Tuo cuore” – HCF Onlus (www.periltuocuore.it). L’evento, ormai una tradizione da oltre 15 anni per la popolazione del Rhodense, si terrà sabato 9 febbraio i dalle 13.30 alle 17.30 nell’ambulatorio di cardiologia al primo piano dell’ospedale di Passirana e sarà coordinato da due medici cardiologi - Anna Frisinghelli (nella foto) e Michela Palvarini - coadiuvati da alcuni infermieri dell’ambulatorio e del reparto di cardiologia, alcuni fisioterapisti dell’unità operativa riabilitazione e recupero funzionale, dalle dietiste e dalla psicologa ospedaliere. L’obiettivo è informare i cittadini sulla possibilità di prevenire alcune malattie di cuore e dell’apparato circolatorio – l’infarto, l’angina, ma anche l’ictus e più in generale le malattie aterosclerotiche – adottando un corretto stile di vita.

Anna FrisinghelliPer essere efficace, la prevenzione deve essere iniziata fin dalla giovane età, anche se si è sani e non si ha alcun disturbo, come verrà ben spiegato dagli specialisti nel corso della giornata. Ai cittadini che si presenteranno a partire dalle 13.30 verranno offerti gratuitamente e senza prenotazione l’elettrocardiogramma (che verrà consegnato refertato dal medico cardiologo); la misurazione della pressione arteriosa; il calcolo personalizzato del rischio cardiovascolare; un colloquio dietologico personalizzato; la possibilità di ritirare opuscoli informativi su diversi argomenti relativi alla prevenzione cardiovascolare e ad alcune condizioni patologiche (infarto del miocardio, fibrillazione atriale, scompenso cardiaco).

Sarà anche possibile assistere alla proiezione di filmati e di diapositive su diversi temi (corretta alimentazione, prevenzione cardiovascolare, gestione dell’ansia e dello stress, quest’ultimo tema trattato dallo psicologo); i professionisti saranno a disposizione per rispondere alle domande dei cittadini. Inoltre, con la collaborazione delle fisioterapiste dell’ospedale, verranno organizzati piccoli gruppi di cammino all’interno del giardino di Passirana, che partiranno ogni mezz’ora, per informare i cittadini dell’importanza del movimento fisico nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. Infine, se le condizioni meteo lo consentiranno, per rendere più piacevole il pomeriggio è prevista nel giardino dell’ospedale una dimostrazione di volo di aquiloni tenuta da un cittadino rhodense, aquilonista professionista. Ulteriori informazioni possono essere richieste a cardioriabilitazione@asst-rhodense.it.