Il murales al centro giovani di Cornaredo
Il murales al centro giovani di Cornaredo

Cornaredo  (Milano), 3 novembre 2016 - Quattro murales sull'uso dei social network. Li stanno realizzando i ragazzi del Centro per il Protagonismo Giovanile di Cornaredo nel loro spazio di via Fratelli Imbriani 11. Il progetto nasce dalla collaborazione tra la cooperativa sociale Koiné che ha in gestione il centro da febbraio 2015, l'associazione Nuovi colori, l'artista Cristian Sonda, il Comune ed i due istituti scolastici Curiel e Muratori.

Si tratta della seconda parte del progetto, dopo le lezioni svolte nelle classi terze della scuola media per sensibilizzazione gli alunni sull'uso del social network. La realizzazione della grande opera d'arte partecipata è iniziata mercoledì pomeriggio e si concluderà venerdì, a suon di pennellate e sotto la guida di Sonda che si è ispirato alle riflessione degli alunni per disegnare i bozzetti. Muri più colorati, ma non solo. La cooperativa Koinè ha organizzato anche un concorso per dare un nome e un logo al Centro di aggregazione dove ogni giorno si ritrovano ragazzi dai 14 ai 21 anni.