Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Arese, va a fuoco un macchinario in un autodemolitore: spavento ma nessun ferito

Sono in corso gli accertamenti sull'origine delle fiamme

Ultimo aggiornamento il 10 settembre 2018 alle 19:20
I vigili del fuoco intervenuti nell'autodemolitore di Arese

Arese (Milano), 10 settembre 2018 - Nessun ferito ma danni etesi per l'incendio che si è sviluppato nel pomeriggio, verso le 16, in un autodemolitore nella zona industriale, in via Manuel Fangio. Un macchinario usato per "triturare" le vetture ha preso fuoco e attorno si è sprogionato un incendio. Sono stati chiamati i vigili del fuoco che sono accorsi con due autopompe per spegnere le fiamme.

Al termine delle operazioni è stato constatato che nessuno è rimasto ferito mentre la colonna di fumo durante il rogo si è vista in tutta la zona non distante dall'area commerciale di Arese. Sui motivi dell'incedio sono in corso gli accertamenti, ma l'ipostesi più probaibile è che sia stato causato da un malfunzionamento del macchinario da cui sono partite le fiamme.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.