Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 giu 2022

Referendum quorum Italia dal 1974 al 2022: quando è stato raggiunto. E quando no

La storia dei quesiti abrogativi: in mezzo secolo "persi" 67 punti percentuali fra l'elettorato

13 giu 2022
enrico camanzi
Politica

Un flop così non si era mai visto. Ma lo strumento referendum in Italia mostra la corda da parecchio. Nelle ultime nove consultazioni, dal 1999, si è raggiunto il quorum solo in un'occasione. Accadde nel 2011, quando si votò sull'acqua pubblica (tema su cui, per altro, poi il parlamento non si è espresso), sul nucleare e sul legittimo impedimento per le alte cariche dello stato, con un complessivo 54,8%. Un'eccezione in una fila di buchi nell'acqua. Gli anni '70 e '80 I primi referendum abrogativi - quelli che si propongono di cancellare normative in vigore - risalgono agli anni '70 e si rivelano fra le iniziative politiche predilette in particolare dal Partito radicale. Pannella e i suoi individuano nel ricorso alla consultazione popolare la possibile chiave per introdurre cambiamenti sul fronte dei diritti, quando il parlamento si riveli meno pronto ad accogliere le istanze di progresso avanzate dalla società. In realtà il primo referendum abrogativo viene promosso nel 1974 da uno schieramento formato da forze moderate quando non apertamente conservatrici (Il comitato è appoggiato da Cei, Azione Cattolica e da DC e Msi). Si tratta della consultazione che chiede di abolire la legge Fortuna-Baslini, con la quale era stato introdotto in Italia il divorzio. Si scatena la battaglia: giovani e femministe sono l'avanguardia della fazione che si batte per il No. La vittoria di chi si oppone all'abrogazione è indubbia: quasi il 60% dei votanti dice No all'addio al divorzio. Il quorum viene raggiunto senza problemi: si reca ai seggi l'87,7% degli aventi diritto. Mai più si raggiungerà un livello di partecipazione tale a un referendum abrogativo. In generale fra anni '70 e '80 nessun referendum ha problemi a raggiungere la fatidica soglia del 50% + 1. Nel 1978 i Radicali promuovono due referendum su tematiche che mobilitano l'opinione pubblica: ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?