Una pattuglia della Polizia locale
Una pattuglia della Polizia locale

Vigevano, 30 maggio 2020 - Ci sarebbe forse una questione sentimentale alla base della rissa, avvenuta nel pomeriggio di ieri, nella centralissima via Cairoli tra due gruppi di minorenni.

Mentre quelli provenienti da Milano sono stati identificati poco dopo l'accaduto dagli agenti del nucleo operativo della polizia locale, che li ha individuati in un negozio di bricolage non lontano dalla stazione ferroviaria, per fare altrettanto con quelli residenti a Vigevano, quasi tutti stranieri, è stato necessario più tempo. Quello utile a visionare le immagini delle telecamere di videosorveglianza della rete comunale, estrapolare le foto dei ragazzini e distribuirle alle pattuglie in servizio che, nella tarda serata, li hanno individuati. Per due di essi, così come per due del gruppo proveniente dal capoluogo regionale, sono scattate le denunce per rissa. Per fortuna il pestaggio, con spinte, botte e magliette strappate, non ha avuto conseguenze per i coinvolti. Gli agenti del nucleo operativo del comando di via San Giacomo stanno ancora lavorando per capire con esattezza la causa dell'accaduto incrociando le versione che i protagonisti hanno offerto sul fatto.