Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 apr 2022
13 apr 2022

Un portale per far riunire i profughi ucraini fuggiti dalla guerra

13 apr 2022

LODIGIANO

Si chiama www.pandinipiazzaperlapace.it "il primo portale europeo" come ribadito dall’ideatore, il criminologo forense Federico Bonatti di San Martino in Strada, creato per aiutare i familiari separati dalla guerra in Ucraina a ricongiungersi e per supportarli anche al confine (dove sarà presto suggerito da organizzazioni umanitarie). E la grande responsabilità di gestire lo sportello per questo genere di richiesta di aiuto e il sito stesso, è lasciata agli studenti delle scuole superiori Pandini di Sant’Angelo e Piazza di Lodi, guidate dalla dirigente Daniela Verdi. "È tutto gratuito e si basa su un’ideale di umanità" assicura Verdi. L’esperienza farà curriculum scolastico e si spera possa essere utile a più persone possibili. Il sito permette anche di devolvere fondi all’Unicef, o in futuro ad altre onlus. La piattaforma è stata donata e viene monitorata, a tutela di eventuali hacker russi, da Easyteam.org. Il portale permette alle famiglie di mettersi in contatto da tutto il mondo e da qualsiasi dispositivo (per trovarsi si possono consultare social ucraini o inserire telefoni, mail, nomi, Paesi, contenuti video e immagini, video chiamarsi da portale a portale). Per privacy, dei contenuti nel portale, non resterà nulla. P.A.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?