Quotidiano Nazionale logo
16 gen 2022

Un centro studi per ricordare Garavelli

Un centro studi per ricordare Bianca Garavelli, l’insegnante e studiosa di Dante, scomparsa a 63 anni alla fine di dicembre. È una delle iniziative al vaglio dell’Amministrazione per ricordare la docente alla quale sarà intitolata una sala della biblioteca. Tra le proposte quella di dedicare a Bianca Garavelli la prossima edizione del premio Mastronardi e di intitolarle una strada, ma non realizzabile prima di almeno 10 anni dalla scomparsa, oltre a quella di identificare con il suo nome uno spazio pubblico ancora da definire.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?