Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 mar 2022

Strade come colabrodo a Voghera, l’opposizione incalza

Unione di Centro e Alleanza civica contestano le condizioni dell’asfalto e della segnaletica

19 mar 2022

Buche, segnaletica orizzontale poco visibile, disagi per i pedoni. Nelle interpellanze discusse dall’opposizione in Consiglio comunale sono emersi i problemi di diverse strade. L’Unione di Centro ha riportato il malcontento degli abitanti della frazione Oriolo per il manto stradale e il mancato rifacimento della segnaletica orizzontale. Il gruppo ha segnalato anche problemi nel rione Medassino: dal manto in alcuni punti ricoperto di buche in via Lomellina alla mancanza di marciapiedi inelle vie Nassano, Levante e Postiglione.

Segnalata anche la mancanza di segnaletica orizzontale appropriata nella trafficata strada Bobbio, dov’è stato chiesto un attraversamento pedonale. Alleanza civica invece ha segnalato la necessità di riasfaltare via Resta e via Martini, come da richiesta del 2019 su cui l’allora Amministrazione si era impegnata a intervenire, ma che non risulta nell’elenco delle opere previste. L’assessore alla Sicurezza William Tura ha indicato lo stanziamento di 50mila euro per la segnaletica, mentre l’assessore ai Lavori pubblici Giancarlo Gabba ha ricordato che "da gennaio 2021 a marzo 2022 sono stati eseguiti 11 interventi di chiusura buche in via Lomellina". Approvata la manutenzione straordinaria della zona da via Ridondello all’isola spartitraffico a Medassino.

Nicoletta Pisanu

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?