MANUELA MARZIANI
Cronaca

Siziano, ‘ripuliscono’ l’autoarticolato di una logistica: inseguiti dai carabinieri fuggono nelle campagne

I malviventi hanno abbandonato i mezzi, un’auto e un furgone risultati rubati nel Milanese, e sono scappati a piedi. Recuperato materiale viario per circa 50mila euro

Carabinieri in azione

Carabinieri in azione

Siziano (Pavia), 9 novembre 2023 – Inseguiti e bloccati dai carabinieri un’Alfa Romeo Giulietta e un furgone Fiat Ducato, entrambi rubati nel Milanese poche ore prima. Sono stati i militari di Siziano e della Compagnia di Pavia l’altra notte ad accorgersi dei due mezzi sospetti che sono stati abbandonati dagli occupanti per dileguarsi nelle campagne.

All’interno del furgone sono stati rinvenuti numerosi colli di materiale vario asportati poco prima dal rimorchio di un autoarticolato nel parcheggio di una vicina logistica, per un valore complessivo superiore ai 50mila euro.

L’intervento è stato effettuato nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Siziano e Bornasco finalizzato a reprimere l’attività di spaccio nelle campagne e nella zona del cimitero di Bornasco, oltre a prevenire i furti in abitazione.

Nel corso delle attività, è stato segnalato alla Prefettura di Pavia un 49enne del milanese, il quale, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di circa un grammo di cocaina. Complessivamente l’attività ha permesso di identificare 75 persone e 31 veicoli.