Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
12 mar 2022

Pieve Porto Morone, rintracciato 40enne pregiudicato evaso da una comunità del Milanese

E' stato portato dai carabinieri nel carcere di Torre del Gallo per scontare la condanna con fine pena a marzo 2026

12 mar 2022
stefano zanette
Cronaca
pavia - il carcere di pavia torre del gallo con la direttrice jolanda vitale - foto torres pavia - il carcere di pavia torre del gallo   - foto torres
Il carcere di Pavia Torre del gallo
pavia - il carcere di pavia torre del gallo con la direttrice jolanda vitale - foto torres pavia - il carcere di pavia torre del gallo   - foto torres
Il carcere di Pavia Torre del gallo

Pieve Porto Morone (Pavia), 12 marzo 2022 - Rintracciato, arrestato e portato in carcere. G.P., 40enne pregiudicato domiciliato in una comunità terapeutica nel Milanese, era evaso dalla struttura nella quale stava scontando una condanna con la misura alternativa alla detenzione dell'affidamento in prova, dal 14 dicembre dello scorso anno.

A seguito dell'allontamento dalla struttura, il Tribunale di sorveglianza di Milano, sabato scorso 5 marzo, aveva sospeso la misua alternativa e disposto la detenzione in carcere. Nel pomeriggio di ieri, venerdì 11 marzo, i carabinieri della Stazione di Corteolona e Genzone, della Compagnia di Stradella, hanno rintracciato il 40enne a Pieve Porto Morone, nell'ambito di un programmato servizio di perlustrazione e, al termine delle formalità di rito, lo hanno portato nel carcere pavese di Torre del Gallo, per scontare la condanna con fine pena al marzo 2026.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?