Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Pavia, dal gatto "bionico" ai cuccioli teneroni: in mostra 30 "Ritratti bestiali"

Gli scatti di Claudia Rocchini sono stati realizzati in occasione dei numerosi Fotociotola day

featured image
I ritratti bestiali di 30 animali diventano una mostra

Pavia, 14 maggio 2022 - Sorrisi, carezze e tante emozioni per la mostra dal titolo "Ritratti bestiali", inaugurata oggi, sabato 14 maggio, che resterà aperta fino al 25 maggio nello Spazio Ex Iat in piazza della Vittoria a Pavia. In esposizione i tanti scatti che la fotografa pavese Claudia Rocchini ha realizzato in occasione dei numerosi “Fotociotola day”, organizzati annualmente dall’artista pavese in collaborazione con la collega Claudia Trentani e con Sony per aiutare gli animali meno fortunati. Ora quelle pose strane, quegli occhi sbarrati e quei musi perplessi diventano una mostra in cui i visitatori potranno ammirare 30 stampe di ritratti di animali e una proiezione di "quadri di famiglia" di persone insieme ai loro cani e gatti.

Due stampe sono dedicate anche ad "animali diversamente abili", con una storia a lieto fine che la fotografa ha voluto esporre come esempio di resilienza animale: “Si tratta di Cleo – spiega Claudia Rocchini –, una bassottina morta a 16 anni, di cui 9 vissuti con un carrellino per deambulare a seguito di una paralisi al treno posteriore per un’ernia discale, e Vito, detto ‘il gatto bionico”, protagonista del primo intervento in Europa di impianto di due protesi al posto delle zampe posteriori, la cui storia ha fatto il giro del mondo ed è stata ripresa anche dalla BBC. Lo scatto in esposizione è diventato la copertina di un libro edito da Mondadori”.

“Sarà un bellissimo momento di incontro e condivisione delle nostre esperienze di vita con gli animali – sottolinea l'assessore al benessere animale Roberta Marcone -. Claudia Rocchini con i suoi 'scatti d’autore' ha la capacità di catturare l’anima dei nostri amici a quattro zampe proponendoci immagini emozionanti e suggestive”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?