Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

L’omicidio di Tanzi Ergastolo al “rivale“

È stato condannato all’ergastolo Patrick Mallardo, riconosciuto colpevole di aver ucciso Daniele Tanzi (nella foto), originario di Casalmaggiore, allora fidanzato della sua ex. Il delitto avvenne lo scorso 4 maggio in una fabbrica dismessa, dove la coppietta stava dormendo. Mallardo, allora 18enne, aveva colpito il rivale con 33 coltellate e minacciato la ragazza, perché non dicesse a nessuno quanto era successo. Riconosciuta una provvisionale di 300mila euro per la madre di Tanzi, di altri 300mila per il padre Antonio e di 170 mila euro per ciascuno degli altri due figli della coppia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?