Quotidiano Nazionale logo
12 feb 2022

La Rsa Pertusati va verso una trasformazione

La palazzina ristrutturata potrebbe ospitare mini alloggi o servizi già sperimentati. durante la pandemia

Il futuro della struttura agita gli animi
Il futuro della struttura agita gli animi
Il futuro della struttura agita gli animi

"Abbiamo la necessità di cambiare l’assetto organizzativo". Intervenendo alla seduta della commissione comunale sanità presieduta da Lidia Decembrino di Forza Italia, il direttore generale di Asp, Giancarlo Iannello ha parlato della possibilità di trasformare la struttura della sezione protetta del Pertusati che conta 80 posti letto in Ospedale o Casa di comunità, due realtà intermedie tra il medico di base e l’ospedale previste dalla riforma sanitaria della Regione. "L’edificio che ospita il Pertusati è splendido - ha aggiunto Iannello -, la palazzina ristrutturata negli anni ’90 è tristissima: cinque piani per cinque stanze ciascuno con tre posti letto. L’azienda sanitaria ci ha chiesto di fare dei lavori che costeranno almeno 500mila euro". Per effettuare la ristrutturazione senza pesare sugli ospiti, si potrebbe pensare a trasformare quell’ala creando mini alloggi o nuovi servizi già sperimentati in occasione della pandemia, quando il Pertusati aveva accolto diversi pazienti dimessi dal San Matteo. Ma, come ha confermato Asst, al momento l’unica Casa di comunità prevista per Pavia città dovrà sorgere nei locali che saranno lasciati liberi dal poliambulatorio di viale Golgi, non al Pertusati. M.M.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?