Quotidiano Nazionale logo
23 mar 2022

Il parco della Vernavola si prepara a tornare a splendere

Pavia, 500mila euro dalla Regione e fondi dal Comune. Si ricaveranno anche spazi per il co-working

Lavorare o studiare immersi nel verde utilizzando panche o tavoli intelligenti. Il parco della Vernavola, 35 ettari di superficie, diventa anche uno spazio per il co-working. Grazie a un bando vinto dal Comune sarà presto riqualificato il polmone verde della città. Con 500mila euro arrivati da palazzo Lombardia ai quali il Mezzabarba ne aggiungerà altri 200mila sarà sistemato il Centro regionale di educazione ambientale (Crea) e i due edifici che sorgono vicini. Inoltre saranno effettuati interventi sul patrimonio arboreo, dove saranno anche posate targhe tattili per un percorso sensoriale, bacheche, mappe per orientarsi e di segnaletica. Dovranno anche essere migliorati gli accessi e realizzati nuovi collegamenti con il tessuto urbano, installate nuove panchine e realizzate aree di sosta.

Ma, se una passeggiata nel parco è sempre molto piacevole, lavorare o studiare lontano dal caos della città e all’aperto può essere ancora più piacevole. Per questo, accanto al Crea verranno collocate delle postazioni con pannelli solari, arredi smart per la ricarica wireless, porte usb, luci led notturne che verranno pure installati in altri punti del parco. Per sgranchirsi un po’ poi saranno rinnovati i percorsi vita e sarà ricavato uno spazio ad hoc. Tutti gli interventi riguarderanno un percorso di un chilometro e mezzo nella zona attorno al Crea e alla cascina alla quale si accede da via Folperti in cui si organizzano diverse attività ambientali per i ragazzi delle scuole. Dopo la riqualificazione sarà anche garantita la manutenzione periodica con un coordinamento tra tutti i soggetti responsabili in modo da evitare lo scarso decoro o il degrado delle aree. M.M.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?