Truffa agli anziani
Truffa agli anziani

Certosa di Pavia, 27 gennaio 2019 – Una truffa dalla modalità originale articolata. A Certosa di Pavia, una donna di 84 anni ha ricevuto, nella giornata di venerdì, la telefonata di un uomo che si è spacciato per il direttore della sua banca. Probabilmente aveva acquisito informazioni sulla vittima, che è caduta nel tranello. Il truffatore ha paradossalmente puntato sulla paura dell'anziana di essere derubata, dicendole che non era sicuro tenere gioielli in casa. E si è offerto di andare personalmente a casa sua per ritirare i gioielli che avrebbe poi depositato in una cassetta di sicurezza.

Nel pomeriggio si è quindi presentato, un uomo distinto, di mezz'età, e dopo averle fatto firmare dei moduli se ne è andato con un ricco bottino di svariate migliaia di euro, anche se il valore deve ancora essere quantificato con precisione. L'anziana si è resa conto solo successivamente di essere stata derubata e ha potuto sporgere denuncia tardivamente ai carabinieri della Compagnia di Pavia, che hanno avviato le indagini sull'accaduto.