Quotidiano Nazionale logo
24 mar 2022

Domani l’interrogatorio del sindaco Tiglio

Si terrà domattina l’interrogatorio del sindaco di Zavattarello Simone Tiglio, 37 anni, ai domiciliari da lunedì con le accuse di turbata libertà degli incanti e rivelazione di segreto d’ufficio. Tiglio è assistito dagli avvocati Ilaria Gandini e Marco Casali: potrà scegliere se rispondere alle domande del magistrato raccontando la sua versione dei fatti o se avvalersi della facoltà di non rispondere. L’inchiesta, che ha coinvolto anche altri tre soggetti attualmente indagati in stato di libertà, riguarda fatti risalenti al periodo tra 2018 e 2019: sono contestate presunte irregolarità relative al bando di gara per l’assegnazione della gestione dell’asilo nido comunale oltre a presunte anomalie nella procedura di selezione del direttore della Rsa in quanto secondo le accuse sarebbe stata favorita una candidata al ruolo anticipandole le domande. La Prefettura ha sospeso Tiglio dal ruolo di primo cittadino. N.P.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?