Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
12 mar 2022

Staccano e gettano nel torrente Versa pezzi di ponte: denunciati quattro studenti

Hanno dai 14 ai 17 anni, identificati dai carabinieri come i presunti responsabili di raid vandalico a dicembre

12 mar 2022
featured image
Carabinieri
featured image
Carabinieri

Santa Maria della Versa (Pavia) - Sono quattro minorenni, dai 14 ai 17 anni, i presunti responsabili di danneggiamenti a un ponte sul torrente Versa, lo scorso dicembre. I carabinieri della Stazione di Santa Maria della Versa, della Compagnia di Stradella, al termine delle indagini avviate a seguito della denuncia sporta dal sindaco Stefano Riccardi, li hanno ora deferiti, in stato di libertà, alla procura del Tribunale dei minori di Milano, per il reato di danneggiamento e deturpamento in concorso di cose altrui. Erano state divelte delle coperture in muratura poste sui pilastri del ponte stradale tra la Sp201 e via XIX marzo, gettate nel sottostante torrente Versa insieme a un cassonetto dei rifiuti. I ragazzi sono tutti studenti: un 17enne residente a Montù Beccaria, un 16enne di Santa Maria della Versa, un 15enne di Pinarolo Po e un 14enne di Campospinoso. Le indagini dei militari erano partite dalle immagini registrate dal sistema locale di videosorveglianza e sono risalite all'identificazione dei presunti responsabili.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?