Il materiale sequestrato dalla Guardia di Finanza
Il materiale sequestrato dalla Guardia di Finanza

Vigevano, 31 marzo 2020 - Il titolare di una farmacia di Vigevano è stato denunciato dalla Guardia di Finanza per manovre speculative su merci dopo che i militari delle Fiamme Gialle hanno accertato che il gel e le saponette igienizzanti in vendita aveva subìto un ricarico rispettivamente del 400 e del 300%. I finanzieri hanno effettuato il controllo verificando il prezzo di ciascuno degli articoli considerati essenziali per contenere la pandemia in atto. Hanno scoperto che i prodotti erano venduti a prezzi spropositati rispetto al solito.

I militari hanno sequestrato 70 tra flaconi di gel igienizzante e saponette mentre il titolare della farmacia è stato denunciato alla Procura della Repubblica. L'attività della Guardia di Finanza  ha come obiettivo il contrasto di comportamenti illeciti in particolare le speculazioni sui prezzi in un momento così delicato oltre che per garantire l'equilibrio del mercato e l'effettivo sostegno ai cittadini.