I controlli dei carabinieri a Stradella
I controlli dei carabinieri a Stradella

Stradella (Pavia), 3 giugno 2018 - E' di tre denunciati, in stato di libertà, l'esito di un servizio coordinato dei carabinieri della Compagnia di Stradella, disposto dalla serata di ieri, e proseguito nell'arco della nottata, con il duplice obiettivo di garantire l'ordine e la sicurezza pubblica durante la "movida del sabato sera" e contrastare i reati cosiddetti 'predatori' e anche il traffico di stupefacenti. Nel corso dei controlli, sia a Stradella che a Broni, i militari hanno denunciato un 23enne di nazionalità romena, residente a Monticelli Pavese, pregiudicato, per il reato di porto di oggetti ad offendere, perché trovato in possesso di un taglierino.

Una 22enne, originaria dell'Ecuador, residente a Santa Maria della Versa, è invece stata denunciata per guida sotto l'effetto di alcol e di sostanze stupefacenti. C.P., 33enne italiano domiciliato a Broni, è infine stato denunciato per la violazione alle prescrizioni della misura di prevenzione della sorveglianza speciale. Per l'aspetto anti-droga dei controlli, solo 2 segnalazioni alla Prefettura come assuntori di stupefacenti, nei confronti di 2 giovani, uno italiano e l'altro albanese, trovati in possesso di hascisc per uso personale.