Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 gen 2022

Cerimonia a Capralba nell’anniversario della strage di Pioltello

26 gen 2022

CAPRALBA (Cremona)

Ieri mattina i sindaci di Capralba, Damiano Cattaneo, e di Caravaggio, Claudio Bolandrini, hanno ricordato l’anniversario della tragedia ferroviaria di Pioltello del 25 gennaio 2018 quando, poco prima delle 7, il deragliamento del regionale Cremona-Milano, carico di pendolari, provocò la morte di tre donne e il ferimento grave di un centinaio di persone.

"Le nostre comunità si stringono attorno ai familiari delle vittime, esprimono solidarietà ai pendolari rimasti feriti nel corpo e nell’anima e non si stancheranno mai di chiedere verità, giustizia e sicurezza". Così Claudio Bolandrini a conclusione della cerimonia di commemorazione della capralbese Alessandra Pirri e delle caravaggine Ida Milanesi e Pierangela Tadini, le tre vittime dell’incidente ferroviario.

Una cerimonia semplice quella voluta da Capralba e Caravaggio, iniziata molto presto con la posa di fiori sulle pietre d’inciampo presso le rispettive stazioni ferroviarie, proseguita con la celebrazione di una messa a Caravaggio e terminata con la posa di fiori al memoriale di largo Cavenaghi. Era presente Beatrice Bolandrini, sindaco di Brigano, anche lei sul treno quel giorno.

P.G.R.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?