Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

Castellone, fiori rubati dalle tombe del cimitero Allarme e proteste

Ladri di fiori nel cimitero di Castelleone. Da tempo e con una frequenza che allarma i frequentatori, i fiori deposti sulle tombe per i cari defunti, spariscono. Qualcuno, forse anche più di una persona, ha l’abitudine di risparmiare sui fiori rubando quelli degli altri. Vengono prelevati fiori che stanno lontano dalle tombe dove poi vengono lasciati, per non dar modo a chi viene derubati di ritrovarli. E da più parti si chiede al Comune di installare telecamere che servirebbero almeno da deterrente.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?