Carabinieri in chiesa per prevenire le truffe agli anziani
Carabinieri in chiesa per prevenire le truffe agli anziani

Pavia, 21 settembre 2020 - Sono iniziati ieri pomeriggio gli incontri nelle chiese, preannunciati dai carabinieri nelle scorse settimane, per prevenire le truffe agli anziani. Nella basilica di San Pietro in ciel d'oro, il comandante della Compagnia di Pavia, maggiore Fabio Volpe, al termine della celebrazione domenicale, si è intrattenuto con i fedeli e, "spiegando le tecniche maggiormente utilizzate - come rende noto il comunicato diramato oggi dal Comando provinciale carabinieri di Pavia - ha raccomandato a tutti i presenti di non aprire la porta agli sconosciuti e, nel dubbio, a contattare sempre immediatamente il 112".

Nelle ultime settimane si sono infatti registrate diverse truffe, tutte messe a segno con il pretesto del Covid: una voce costipata chiama al telefono le anziane vittime spacciandosi per un nipote contagiato dal virus, chiedendo soldi per le cure. Gli incontri dei carabinieri proseguiranno e saranno estesi all'intero territorio provinciale.