Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 mag 2022

Vigevano, arrestato dopo inseguimento: nell'auto 5 chili di hashish

Un complice è fuggito a piedi, mentre è finito in manette un 52enne: a casa sua 25mila euro nascosti dietro a un quadro

26 mag 2022
I carabinieri hanno fatto scattare le manette
I carabinieri
I carabinieri hanno fatto scattare le manette
I carabinieri

Vigevano (Pavia), 26 maggio 2022 - Cinque chili di hashish sono stati trovati sull'auto sulla quale era fuggito insieme a un complice. Così un 52enne è stato arrestato dalla polizia a Vigevano con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Gli agenti del commissariato, durante un servizio di controllo, hanno notato una vettura sospetta con a bordo due persone, È iniziato quindi un inseguimento dal centro alla periferia di Vigevano.

I fuggitivi hanno perso il controllo dei veicolo che è finito in un corso d'acqua. A quel punto hanno cercato di scappare a piedi. Il passeggero è riuscito a far perdere le proprie  tracce, mentre il 52enne è stato fermato dai poliziotti che nell'abitacolo dell'auto hanno rinvenuto cinque involucri di plastica contenenti l'hashish.

A casa dell'uomo arrestato, nascosti dietro la cornice di un quadro, c'erano 25.500 euro in contanti suddivisi in diverse mazzette di banconote, oltre a un dispositivo per il confezionamento della droga e sacchetti in plastica, uguali a quelli che avvolgevano l'hashish sequestrato nell'auto dell'uomo. Il 52enne è stato poi trasferito al carcere di Torre del Gallo a Pavia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?