Quotidiano Nazionale logo
3 apr 2022

Alloggi e sostegni: sit-in davanti al Comune

"Non paghiamo noi questa guerra": gli esponenti dell’Assemblea per il diritto alla casa hanno detto questo ieri davanti al Comune dove hanno manifestato per chiedere alloggi per tutti, ma non solo. "A fronte dei numerosi sfratti del 2020 e 2021 che si stanno eseguendo - ha detto Alberto De Lorenzis -, il Comune non ha ancora emesso il bando per le case popolari. Serve un piano straordinario di investimenti per la riqualificazione del patrimonio pubblico abbandonato". Ma oggi ci sono anche altri problemi. "Il carovita erode il potere d’acquisto delle famiglie - ha proseguito De Lorenzis -. I costi della guerra in Ucraina vengono scaricati verso il basso. Servono bonus bollette e buoni spesa per consentire una vita dignitosa".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?