L'arresto dei carabinieri
L'arresto dei carabinieri

Stradella (Pavia), 2 dicembre 2018 - Un operaio di 30 anni, di nazionalità italiana e residente a Broni, è stato arrestato dai carabinieri all'ospedale di Stradella per i reati di resistenza a pubblica ufficiale, lesioni personali e danneggiamento. Mentre si trovava al pronto soccorso, dove era stato trasportato per le conseguenze di una precedente lite, il 30enne ha cominciato a dare in escandescenza probabilmente in seguito all'assunzione di bevande alcoliche.

Dopo aver aggredito il personale dell'ospedale, l'uomo se l'è presa anche con i carabinieri intervenuti sul posto. Nonostante i ripetuti tentativi dei militari dei riportarlo alla calma, non c'è stato nulla da fare. Il 30enne ha aggredito i carabinieri, colpendoli con calci e pugni. Quando finalmente i militari sono riusciti a bloccarlo, per lui è scattato l'arresto in flagranza. Processato con rito direttissimo, l'uomo è stato condannato alla pena di 8 mesi di reclusione.