Vigevano, 'La notte che non c'era'
Vigevano, 'La notte che non c'era'

Vigevano, 14 giugno 2019 - Un festival della cultura a cielo aperto. Torna domani a Vigevano l’appuntamento con “La notte che non c’era”, rassegna che anima per tutta la serata il centro storico della città. L'evento, organizzato da Ascom, dall'associazione Vigevano in Vetrina e dall'amministrazione comunale, "raddoppia" con la serata di fine giugno, oltre a quella canonica di settembre, in occasione della ricorrenza dei cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci. Danza, musica, teatro si alterneranno in una offerta che già negli anni passati ha raccolto grandi consensi.

Fulcro dell’evento sarà ovviamente piazza Ducale che ospiterà due grandi appuntamenti: alle 21.30 il maestro Vince Tempera proporrà un viaggio nelle colonne sonore dei film “Da Fellini a Tarantino”; alle 22.45 sarà invece la volta del chitarrista jazz Gigi Cifarelli. Particolare attenzione sarà dedicata alla figura di Leonardo. Nella Strada Sotterranea verrà messa in scena “La vera storia di Monna Lisa, in arte la Gioconda”; alla falconiera del Castello “Hai visto Leo? Spettacolo teatrale per conoscere il grande Genio” e infine in via Battisti “Caterina, madre di Leonardo si racconta”. La serata sarà anche l’occasione per visitare gratuitamente i musei cittadini, mentre nel programma è stata inserita anche una suggestiva salita alla torre del Bramante. Il Museo del Tesoro del Duomo, che è stato inaugurato il mese scorso nella nuova sede, osserverà una apertura straordinaria dalle 21 alle 24. Previsti inoltre laboratori per bambini, le straordinarie “esperienze leonardesche” e una straordinaria cornice di spettacoli. L’intero programma dell’evento è consultabile sul sito www.comune.vigevano.pv.it